Paradise Lost

Paradise Lost

Paradise Lost

Bmg

Voto: 3/5

È un metal pomposo, melodico, orchestrale, gotico, che non supera mai i limiti di velocità, anzi, a cui piace il passo contemplativo dei Black Sabbath. E già qui avete abbondante materiale per capire se è il vostro genere. Ai cultori diremo che Paradise Lost cade proprio nel decennale del capolavoro Draconian Times, e non ha senso fare ingombranti paragoni. La band di Halifax resta comunque una di quelle, e non sono molte, con una specie di copyright sul suo suono, magari lo addolcisce un po in occasione del singolo, Forever After, ma lo porta avanti dignitosamente. Sarebbe quasi ingeneroso chiedergli il miracolo di una seconda rivoluzione.

ven, 25 feb 2005 - articolo di Gabriele Guerra

Tag: Paradise Lost  Cd  Rock

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email