Language. Sex. Violence. Other?

Stereophonics

Language. Sex. Violence. Other?

V2

Voto: 4/5

Al quinto album i gallesi Stereophonics danno una grande prova di maturità e dimostrano di essere riusciti nel corso degli anni a conservare una freschezza ed immediatezza invidiabili. Il loro Language. Sex.Violence. Other? ha infatti lardore di un disco desordio, passato però attraverso il setaccio dellesperienza e della grande capacità, acquisita con il tempo, di scrivere e costruire canzoni. Un album dimpatto, con le chitarre che gridano forte facendo così tornare gli Sterophonics indietro nel tempo e riproponendoli come vera rock band, per giunta, di primissimo piano. La sequenza dei primi 5 brani è terrificante per energia e impatto, solo un cedimento arriva da Rewind che scimmiotta in maniera evidente gli U2, mentre le ballate sono limitate a due. Come dicono gli anglofoni play it loud!

ven, 25 feb 2005 - articolo di Luca Trambusti

Tag: Stereophonics  Cd  Rock

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email