Sin Songs

Marc Almond

Sin Songs

Demon Vision

Voto: 4/5

Ci ha messo poco Marc Almond a capire cosa volesse essere dopo essere stato i Softcell. Dallo scioglimento della band (nel 1984) non è stato fermo un momento. E i suoi passi artistici, lhanno piano piano portato verso una cifra stilistica sempre più caratterizzata. La figura del menestrello gay, quella del crooner post-moderno, lo sfizio del cabaret e la malia dello chansonnier...Tutto insieme, ben amalgamato, in un crocevia professionale che si dispiega in questo dvd, attraverso la cronaca di un concerto-recital allAlmeida Theatre di Londra. Più di trenta brani, la consueta intervista con il primattore, qualche fuori onda per un documento che certifica un dato importante: non tutte le star degli ottanta si sono mantenute nella naftalina come i Duran Duran. Alcune di loro hanno semplicemente preferito crescere.

ven, 25 feb 2005 - articolo di Valerio Corzani

Tag: Marc Almond  Dvd  Pop

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email