Different Days

L’altra

Different Days

Hefty Records

Voto: 4/5

Alcuni dischi sono come vecchi amici che uno incontra dopo anni; altri dischi necessitano un ascolto approfondito per essere assorbiti totalmente. In questo caso, vale la seconda opzione. E questo non perché Different Days sia un disco difficile, ma perché offre tantissime sfacettature, come il paesaggio visto dal finestrino di una macchina in corsa. Le atmosfere ricreate dai Laltra (ovvero Joseph Costa, Lindsay Anderson e band) sono rarefatte, romantiche, malinconiche grazie anche allapporto di Nate Walcott (che ha arrangiato i fiati) e del violoncellista Fred Lonberg-Holm. Un lavoro di tessitura che si sviluppa su programmazioni elettroniche di gran gusto e che trascina lascoltatore in un viaggio senza tempo.

ven, 11 feb 2005 - articolo di Tirza Bonifazi

Tag: L'altra  Cd  Pop

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email