Kid 606

Circolo degli Artisti, Roma

2 novembre 2005

Voto: 4/5

Niente a che vedere con la compassata performance di uno dei profeti della Intelligent Dance Music. Kid 606 restituisce allelettronica una pulsazione dance. Raffaele Costantino apre la serata ai piatti con quello che, col senno di poi, si rivelerà un morbido massaggio preparatorio a una sconvolgente staffetta sonora. Il terrorista sonoro Drop The Lime, affiliato alla Tigerbet6 di Kid 606, dirotta la serata verso atmosfere da rave. Il passaggio di testimone vede schierati sul palco comprimario e headliner per un feroce corteggiamento fra laptop, a base di romantiche e velocissime effusioni fra hard disk. Chiude il producer venezuelano frantumando e rimontando suoni a 360° a partire dal riverbero del suo nome scagliato dal compagno Drop The Lime.

ven, 11 nov 2005 - articolo di Mauro Petruzziello

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email