A Time To Love

Stevie Wonder

A Time To Love

Motown/Universal

Voto: 4/5

Come suona un album di Stevie Wonder dopo dieci anni di silenzio e una serie di lavori poco memorabili (a eccezione di Jungle Fever)? Esattamente come un album di Stevie Wonder che rivisita il suo imponente passato, tra luci e ombre, e lo sottopone a un ricercato lavoro di arrangiamento e produzione. A Time To Love combina vivacemente la visione dellamore come motore delluniverso con lanima funk e la consapevolezza sociale degli anni 70, con le morbide ballad sentimentali degli anni 80, groove ipnotici, crepuscolari riflessioni jazz, variazioni rockeggianti e ospiti deccezione (Prince, Bonnie Raitt, Paul McCartney, fino a sua figlia Aisha con cui duetta in How Will I Know). E con le divagazioni gospel-world di If Your Love Cannot Be Moved (con Kim Burrel) e A Time To Love (con India.Arie) destinate a diventare classici.

ven, 11 nov 2005 - articolo di Daniela Liucci

Tag: Stevie Wonder  Cd  Pop

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email