Extraordinary Machine

Fiona Apple

Extraordinary Machine

Sony

Voto: 5/5

Gli amanti di Tidal e When The Pawn... e i sostenitori della versione arrangiata da Jon Brion, da mesi su internet, rimarranno delusi dalla forma definitiva di Extraordinary Machine, ma Fiona Apple ha dovuto rompere la finestra e far entrare aria nuova in un album rimasto bloccato per due anni. Della fase Brion restano solo le tracce dapertura e chiusura, il resto è prodotto da Mike Elizondo (50 Cent, Dr.Dre) che tenta di coniugare esigenze di mercato e nuovi punti di vista, disegnando sulle dolenti ballate per pianoforte della Apple, sottili motivi floreali di organi, loop, chitarre, percussioni e atmosfere retrò.Un sound ipnotico ed equilibrato, che si adatta perfettamente al nuovo mood di Fiona, più riflessivo e maturo, e a una voce più consapevole delle proprie possibilità.

ven, 28 ott 2005 - articolo di Daniela Liucci

Tag: Fiona Apple  Cd  Pop

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email