Edan Sonar Festival

Barcellona

19 giugno 2005

Voto: 3/5

Il Sonar 2005 è stato la solita parata di grandi nomi, da Laurent Garnier ai Chemical Brothers, da LCD Soundsystem ai De La Soul; ma la cosa più sfiziosa resta sempre la possibilità di fare scoperte sorprendenti in mezzo ai molti nomi semiconosciuti. Questanno ci è piaciuto da morire il live che Edan, piccola stella bostoniana del rap più irregolare e sotterraneo, ha costruito insieme al suo socio Insight: hip hop al massimo della creatività, edificato sugli elementi base microfono e giradischi. La loro capacità di coinvolgere il pubblico e di giocare con metriche, rime, gestualità è stata assolutamente sopra le media. Interplay fra i due perfetto, molte parti eseguite a cappella (senza basi), e alla fine giù fra il pubblico, circa tremila persone, a chiedere ai breaker presenti di esibirsi. Puro hip hop, nel suo aspetto migliore e meno formulaico.

ven, 8 lug 2005 - articolo di Damir Ivic

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email