Keith Jarrett

Radiance

Ecm

Voto: 4/5

Esaltazioni o critiche inumane. Succede a ogni nuova uscita pubblica di Keith Jarrett. E sarà così anche per questo doppio live in solo piano ripreso il 27 e il 30 ottobre del 2002 a Osaka e Tokyo. Radiance è una sequenza affannosa di studi sulle singole note, di contrappunti sfrenati che finiscono in un soffio ascetico e in un afflato poetico. La musica sembra poter scollegare il cervello dal corpo, nonostante il paragone con il più celebre piano solo, quello di Colonia, non regge. Ma un vago senso di autenticità, legittimato dalla prolungata assenza di Jarrett dalle frequentazioni solitarie, descrive un monologo interiore libero, liberissimo.Musica intuitiva e incisiva, frutto di composizioni istantanee. Cose daltri tempi.

ven, 27 mag 2005 - articolo di Federico Scoppio

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email