Joe Zawinul & The Zawinul Syndicate

Vienna Nights/Live At The Joe Zawinul’s Birdland

Bhm

Voto: 3/5

Ha qualcosa di dolce e al tempo stesso inflessibile, la musica di Joe Zawinul.Misteriosa, esoterica e rituale. Come lo era quando il tastierista austriaco militava nella band di Miles Davis, o nei Weather Report. Due dischi distinti, pubblicati nella stessa confezione, registrati live nel suo locale di Vienna, il Birdland. La filigrana del primo dispone note sospese e spirituali. Nellaltro la liturgia antica incontra la sensibilità contemporanea. Le tastiere di Zawinul sono qua e là slabbrate, con suono sporco; gli arrangiamenti sono un amalgama di globalità e arcaicità. Equilibrio miracoloso tra composizione e improvvisazione, tra orchestrazioni sinfoniche e poetica delle tastiere. Il solito Zawinul, inventore assoluto del world jazz.

ven, 27 mag 2005 - articolo di Federico Scoppio

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email