Stefano Bollani

Gleda

Stunt Records

Voto: 4/5

Bollani va in Scandinavia, Fresu in Romania. Potremmo riassumere con uno slogan geografico questa doppia occasione discografica che vede due tra i jazzisti italiani più lanciati e prolifici alle prese con repertori e contesti altri. Il pianista Stefano Bollani ha trovato in Danimarca una label che lo produce e una ritmica che lo accompagna (il bassista Jesper Bodilsen e il batterista Morten Lund). Lui ricambia lattenzione ricevuta concentrandosi in questo Gleda (che sta per gioia) solo ed esclusivamente su brani tratti dal repertorio scandinavo. Fresu, insieme al fisarmonicista Antonello Salis, ha deciso di condividere un tour con quella scatenata fanfara rumena che è la Kocani Orkestar. Questo disco live ripropone il frutto concertistico di quellincontro.

ven, 25 mar 2005 - articolo di Valerio Corzani

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email