Ana Johnsson

The Way I Am

Sony

Voto: 2/5

Ecco lantagonista europea (per la precisione scandinava) di Avril Lavigne. Ana Johnsson è giovane, è bella e ha una voce fresca e arrabbiata che si sposa alla perfezione alle sonorità rock (e non punk-pop, a differenza della Lavigne, se di rock e di punk si può parlare...).The Way I Am, il titolo del suo debut album, la dice lunga: Ana Johnsson si presenta al pubblico attraverso testi che sembrano copiati dal suo diario. La confezione del lavoro invece è curata da una schiera di produttori e discografici che sanno il fatto loro e che hanno reso questo album davvero appetibile per un target che va dai 0 ai 14 anni (facciamo 18, va). Diciamo che per questa fascia di età The Way I Am è un disco godibilissimo. Noi però, purtroppo, siamo molto più vecchi.

ven, 25 mar 2005 - articolo di Tirza Bonifazi

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email