Wayward Pines: il nuovo Twin Peaks

È quasi diventato un gioco. Ogni volta che all'orizzonte catodico spunta una serie TV ambientata nel provincialissimo Nordovest d'America, con protagonisti agenti speciali e/o poliziotti, e come ingrediente principale un misterioso omicidio, si grida al miracolo. Nel tempo ci sono stati tanti nuovi Twin Peaks, o serie che hanno aspirato a guadagnarsi quel titolo. Wayward Pines potrebbe riuscirci.

 

Adattato dal thriller Pines di Blake Crouch, segue le vicende dell'agente Ethan Burke (Matt Dillon) che giunto in una tranquilla cittadina dell'Idaho per trovare due agenti federali dispersi cade nel vortice una risposta-genera-sempre-altre-domande. Intorno a lui una serie di (im)prevedibili personaggi, tra cui spiccano l'ambigua infermiera Pam (Melissa Leo) e la barista dalla lingua affilata Beverly (Juliette Lewis). Oltre allo zampino di due delle menti più illuminate del noir-sci-fi indie, M. Night Shyamalan e Zal Batmanglij.

mer, 26 feb 2014 - articolo di Daniela Liucci

Tag: Miniserie

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email