Lucky 7, su ABC dal 24 settembre

La trama è apparentemente semplice, ma di quelle che, nel lungo periodo, può assumere risvolti inattesi: sette impiegati di una pompa di benzina nel Queens, dopo aver tentato la sorte giocando alla lotteria per mesi e mesi, finalmente vincono il jackpot e assaporano il gusto del benessere. Dopo l'euforia iniziale, scopriranno che quel gruzzolo di soldi più che risolvere i loro problemi, ne crea di nuovi e più fastidiosi, pregiudicando per sempre i legami umani. Il resto lo fa la scelta di David Zabel e Jason Richman di non seguire a tutti i costi la via di un racconto morale, ma di puntare tutto su una struttura più complessa e affascinante che svolta verso un fine humor dark. E, a coronamento delle positive premesse di Lucky 7, il fatto di essere l'adattamento americano di una serie britannica The Syndicate: anche solo limitandosi a ricalcarla il successo è assicurato.

 

 

Consigliata a: depressi cronici, sedicenti sfortunati e moderatamente scontenti. 

mer, 23 ott 2013

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email