Dracula, su NBC dal 25 ottobre

Che tutti i vari vampiri bevitori di bevande al gusto di sangue, con combattuto desiderio di redenzione e destinati a fare stragi di cuori, oltre che di vene, si facciano da parte. Alla fine arriva lui, il vampiro originale, l'unico e solo conte Dracula. E il fatto che a interpretarlo sia Jonathan Rhys-Meyers, chiude la partita. Nella versione televisiva, co-produzione anglo-americana, il vampiro dei vampiri è un misterioso gentleman del diciannovesimo secolo che arriva nella Londra vittoriana per affari. Da bravo imprenditore vuole sfruttare l'innovazione scientifica, in particolare quella dell'illuminazione elettrica, piuttosto utile per chi vuole o deve evitare la luce solare. E ovviamente per mettere in opera una tremenda vendetta contro coloro che lo hanno condannato secoli prima all'immortalità.

 

Consigliata a: allergici al sole, amanti del letargo e potenziali anemici.

 

mer, 23 ott 2013

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email