Hitlantis: la mappa della musica indie

L'interfaccia è universalmente nota a tutti. Bolle colorate a illustrare un genere musicale, e infinite sfumature che ne indicano il grado di aderenza o divergenza. Hitlantis è la “mappa” della musica indie che offre suggerimenti inusuali e consente di spostarsi con facilità da un artista all'altro, e selezionare i brani preferiti contribuendo ad aumentare la dimensione della bolla preferita. Un'isola felice per l'ascoltatore quanto per i performer, in cui è vietato il soggiorno ai vari Beatles, Madonna e Lady GaGa di turno, e in cui le band rappresentate hanno l'opportunità di caricare la propria musica e non pagare per lo streaming. In alternativa hanno a disposizione un “pacchetto” a pagamento che consente anche la vendita degli album o singoli con una percentuale dl 90% sui ricavi. In fondo siamo sempre nella democratica e civile Finlandia.

 

 

Ideale per: “cercatori” indie che più indie non si può e amanti dello stile all-scandinavian.

 

 

ven, 9 ago 2013

Tag: App musicali estate

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email