Morrissey nascosto in Google Earth

 

 

E' stato scoperto un curioso easter egg dentro la simulazione virtuale-mondiale Google Earth.

 

 

Un programmatore ha omaggiato il suo idolo Morrissey piantando una sua piccola sagoma leggermente pixelata, ma riconoscibile proprio di fronte alla riproduzione in 3D del Salford Lads Club, a Salford, nei dintorni di Manchester.

 

Un locale storico per il cantante e per i suoi Smiths, già immortalato nel videoclip di I Started Something I Couldn't Finish e nella copertina interna dell'album The Queen Is Dead.

ven, 6 gen 2012

Tag: Morrissey

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email