Voci per la Libertà: gli emergenti al voto sul web

Canzoni e diritti umani. Sono online i nomi degli artisti, con i relativi brani, che si contenderanno il Premio Web, dedicato a tutti quelli che si sono iscritti alla 14a edizione di Voci per la Libertà — Premio Amnesty Artisti Emergenti.

 

Ecco i nomi e i brani in gara:

Aldo Granese — Forse c'è la guerra

Dade Cortivo — Voglio

Diaresis — Iqbal

Dieci Diaz — Bagliori nel buio

Fuori Forma — A te (nella foto)

Lailaiko's Band — La ragazza del prete

Luigi Farinaccio — Così è la vita

Marco Milozzi — La biblioteca nazionale di Sarajevo

Musetta — Non ho mai riso tanto

Rebi Rivale — Se sarà femmina

Terrae — La vida breve

Terrasonora — Statt'attiento

The Shadow Line — Il limite

Vittorio Merlo — Dopo la retata del velodromo d'inverno

 

L'artista che avrà collezionato più preferenze tra i visitatori del sito, si vota fino al 18 aprile, parteciperà di diritto alla fase finale del concorso che si svolgerà a Villadose (RO) dal 21 al 25 luglio 2011. Chi vuole ancora partecipare alle selezioni per Voci per la Libertà — Premio Amnesty Emergenti può ancora farlo, iscrivendosi entro il 23 aprile 2011 (farà fede il timbro postale).

 

Questo è il link per ascoltare e votare gli artisti:

www.vociperlaliberta.it/web_vota.php

ven, 1 apr 2011

Tag: Voci per la Libertà

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email