X Factor 4: Elio Jackson è ancora vivo!

  • Condividi su Facebook
  • postalo su Buzz
  • condividi su FriendFeed
  • segnalalo su Ok Notizie

inviainvia a un amico

 

Elio Jackson è risorto! Cioè Michael. Cioè, sì, insomma, alla sesta puntata di X Factor 4 Elio si è presentato al telepubblico televotante in stile reincarnazione Michael Jackson, nella sua forma forse più indimenticabile. Scolorito ma non troppo, liftato ma non levigato, ricciolo non più afro ma ancora ricciolo: il bellissimo Michael Jackson di epoca Billie Jean, con tanto di papillon rosso e guantino glitterato. E tanto di acutino auh e smalloppamento del pacco. Elio ripete il verso e il gesto una, dieci, cento volte, ogni volta cioè che l'emozione del momento richiede un auh e una soppesata dei ciondoli. Fantastico e coraggioso. Anche perché Jacko ci ha lasciati troppo poco tempo fa e qualcuno, ipersensibile e integralista come solo certi fan sanno essere, potrebbe prendersela non poco.

 

Nello stesso istante in cui stiamo scrivendo, ancora prima di essere arrivati all'ultima riga (ed è piena notte), potrebbero essere già sorti gruppi di insorti su Facebook al grido di "Giù le mani dal pacco di...", cioè, scusate, "Giù le mani da Michael Jackson!" e consueto corollario di insulti al povero Elio. Lo fanno, lo fanno. Ma non colgono e non capiscono il sublime omaggio, dopo Elio Verdi, di Elio Jackson, come a dire che anche le mossette, i gesti, i gridolini di un grandissimo del pop recente sono ormai intessuti nella grammatica emotiva della gente — ché è la gente che fa la storia e televota — proprio con la stessa forza di un solenne Va, pensiero. Con auh e controllo gioielleria.

 

mer, 13 ott 2010 - articolo di Gabriele Guerra

Tag: X Factor  ELIO E LE STORIE TESE  Michael Jackson

  • Condividi su Facebook
  • postalo su Buzz
  • condividi su FriendFeed
  • segnalalo su Ok Notizie

inviainvia a un amico

Commenti

  • Emanuela
    Emanuela
    13 ottobre 2010, 15:54
    Non capisco perchè secondo lei i fans di Michael Jackson dovrebbero ricoprire di insulti il grande Elio.. Questo suo articolo con accusa e sentenza incorporata mi fa molto sorridere.. Potrei concordare con lei per quanto riguarda l'ipersensibilità dei fans di Michael Jackson, a volte esagerata, ma se mi permette deve sapere che leggere il 99,9% della stampa negli ultimi anni per molti, me compresa, è stato frustrante soprattutto per chi ha voluto approfondire andando oltre le baggianate dei gossip per informarsi sui FATTI REALI e DOCUMENTATI riguardanti quest'uomo... E' sempre stata e, purtroppo, continuerà ad essere una battaglia persa, ma i fans di Michael Jackson, quelli con un cervello ovviamente, non sono spinti da fanatismo accecante ma da COMPETENZA sia musicale che delle vicende che negli anni hanno visto coinvolto questo genio dei nostri tempi. Sarebbe molto bello, forse utopico qui in Italia, che chi scrive articoli sia spinto, ancor prima di mettersi a scrivere, da una fame di approfondimento delle questioni affrontate. Cordiali saluti.

  • Gabriele
    Gabriele
    13 ottobre 2010, 17:16
    ciao Emanuela, è tutto molto semplicemente ironico, se conoscessi la rubrica lo sapresti bene (forse ti è capitata occasionalmente e hai pensato a qualcosa di serio). Detto ciò, Elio è stato davvero divertente e "coraggioso", conoscendo certi fondamentalismi da fan che purtroppo esistono (ma ovviamente non arrivano agli eccessi di cui sopra, si spera..). Grazie mille per l'intervento, ciao

  • Rosy
    Rosy
    16 ottobre 2010, 12:11
    Ma per cortesia Elio e' stato irriverente,maleducato,stupido e non voglio continuare con altri epiteti .Non ha avuto rispetto ne' per Michael Jackson ne' per i fans che sinceramente si sono(mi sono)stancati/a di vedere quest'uomo preso in giro di continuo.ABBIATE UN PO' DI RISPETTO SIETE PENOSI TUTTI.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento. Per favore, sii educato.

Se sei registrato fai login per far apparire il commento a tuo nome, altrimenti inserisci nome e indirizzo email.


Segnala a un amico via email