Robin Hood: spiegate subito a Totti che non è il Gladiatore 2

 

Sin da quando si è saputa la notizia "si ricostituisce la squadra de Il Gladiatore, Ridley Scott-Russell Crowe" ho cominciato a preoccuparmi. Poi il marketing ovviamente ci ha marciato, mettendo nei trailer e sulle locandine "dal regista de IL GLADIATORE" scritto bello grande, e accanto il faccione di Massimo Decimo Meridio con arco e freccia. Ancora più preoccupante. Dopodiché ho visto il film, che shakera un po' di tutto, e tra questo tutto c'è anche un po' di Gladiatore, e ho pensato che la frittata ormai era già fatta. Mi sono immediatamente visto Totti al cinema.

 

"Vabbè, ar posto der Colosseo ce stanno un po' de Castelli, potrebbero essere li castelli romani..."

"Ahò, Massimo s'è imparato a usà le frecce, hai da vedè: è na spada! Cioè era na spada, mo è na freccia."

"Hanno cambiato solo er cattivo, che infatti l'artra vorta era morto,  c'hanno messo uno riccio che me pare Tommasi. Che poi pure Massimo era morto, ma questo infatti dicono che è er prequele."

"Hai capito Calaiò del Siena... M'ha fregato l'esultanza!"

 

Il timore a questo punto è un nuovo tatuaggio sulla spalla con Robin Hood arco e frecce. E poi un Totti-Day tutti allo stadio col cappuccio, per assecondare il Capitano e stargli vicino. O peggio che all'Olimpico cambino la musichetta d'ingresso nell'arena (purtroppo il tema di Robin Hood non è fico come quello del Gladiatore). Insomma un bel casino. Chi può avverta per tempo.

mer, 12 mag 2010 - articolo di Gabriele Guerra

Tag: Robin Hood

Commenti

  • mha
    mha
    14 maggio 2010, 18:50
    infatti totti è il gladiatore e basta.. è russel crowe ke è il gladiatore 2.. articolo..pessimo..

  • vai a lavorare
    vai a lavorare
    14 maggio 2010, 20:07
    bisogna sciacquarsi la bocca prima di parlare di persone come totti e russel crowe. E' troppo facile giudicare da fuori. Ci sono persone che hanno lavorato intensamete. Poi bastano poche parole per distruggere tutto. La invito a pensare maggiormente prima di scrivere certe cose.

  • solelory
    solelory
    14 maggio 2010, 20:16
    non credo che a Totti interessino certe cose sicuramente avrà altro a cui pensare...

  • sei triste
    sei triste
    15 maggio 2010, 04:32
    ottima l'avvertenza sull'essere educati perchè leggendo questo nulla d'istinto ti viene da insultare, in ogni caso cerca di utilizzare questo spazio con un fine non semplicemente sparando idiozie sulla rete..

  • Simone
    Simone
    15 maggio 2010, 09:29
    Gabriele Guerra ecco un altro tristone che cerca di farsi pubblicità sparlando di un ragazzo famoso. Gabriele perchè non cerchi notorietà puntando sulle tue qualità e non su eventuali difetti di terzi? evidentemente non ne hai

  • caro pennivendolo
    caro pennivendolo
    15 maggio 2010, 10:05
    Questo articolo davvero non ha senso. Se è stato costruito per essere grottesco ti posso consigliare, caro pennivendolo, di cambiar immediatamente mestiere; potresti ritrovarti a breve ad elemosinare un pasto caldo sotto un ponte perchè davvero non hai nessuna qualità né come giornalista né tantomeno come scrittore.

  • Alectric
    Alectric
    15 maggio 2010, 10:40
    Questo "articolo" non è originale, non è brillante nei contenuti, non spicca per forma nè per ironia... Tra l'altro arriva decisamente indietro, staccato di parecchie posizioni, nella patetica classifica di chi tenta disperatamente di conquistarsi 15 secondi di pseudonotorietà infilando Francesco Totti in qualunque contesto dello scibile umano... Non si prenda pena, esimio Sig. Guerra... Non la ricorderà nessuno nemmeno per questa spazzatura...

  • Laura
    Laura
    15 maggio 2010, 10:56
    C'è in giro qualcuno che può spiegare a questo soggetto come si fa il giornalista? E' proprio vero, cosa non si fa per 2 secondi di falsa gloria!

  • alessio
    alessio
    15 maggio 2010, 12:19
    ecco un altro cojone che spera di farsi pubblicità sparando minchiate su Francesco Totti. Mi fai discretamente schifo (discretamente perché sei talmente una nullità che non meriti nemmeno uno sdegno maggiore)

  • TOTTI FOREVER!
    TOTTI FOREVER!
    15 maggio 2010, 12:45
    Ecco la reazione sbagliata, la reazione dei permalosi! Ma un po' di IRONIA? Ragazzi, lo stesso Francesco ci ha fatto i LIBRI sulle sue barzellette!!! Svejaaa (poi hanno ragione a dire che siamo permalosi...)

  • bamboo
    bamboo
    15 maggio 2010, 16:21
    Vabbè, rilassatevi! A me, comunque, fa un po' paura vedere che chi, con ironia, cita Totti deve venire riverniciato da insulti. E che è? Una religione? Un fondamentalismo? Un essere che non si può nominare perché la nostra lingua non ne è degna? Ma per favore... E rideteci su...

I commenti sono chiusi.

Segnala a un amico via email